Il computer nello zaino
Materia:       Informatica
Scuola:          Scuola Secondaria di I Grado
Autori:          T. De Gaetano, R. Gori, E. Meini, C. Vettori

Caratteristiche del Corso

Il computer nello zaino propone un approccio all’informatica fondato sull’integrazione con le altre discipline scolastiche. Il teso è caratterizzato da un’organizzazione rigorosa e da un linguaggio semplice e piano, che rendono perfettamente accessibile la comprensione dei principali programmi informatici.
Attraverso questo itinerario di apprendimento lo studente giunge alla acquisizione delle competenze fondamentali nell’uso del computer, utili anche per il conseguimento della Patente Start dell’ECDL.

Struttura del Corso

Il corso è articolato in Unità di Apprendimento, ciascuna delle quali è dedicata a uno dei principali programmi (Word, Paint, Excel) o argomenti (Internet, multimedialità, etc.) informatici.

Le Unità, organizzate in lezioni, sono arricchite da una ricca gamma di proposte operative, sia intercalate nel testo, così che lo studente può via via verificare il proprio grado di comprensione, sia poste alla fine di ogni lezione.

Accanto alla componente di apprendimento tecnico è quella di carattere pratico: per ciascuno dei programmi e delle applicazioni analizzati si propongono una serie di riflessioni e di esercitazioni che mirano a dimostrare l’utilità del computer nelle altre materie scolastiche.
Così, Paint viene spiegato in funzione dell’Arte, Word dell’Italiano, Excel della Matematica, in una continua integrazione tra ambiti disciplinari.

Il corso è corredato dal Libro per il Docente che contiene, tra l'altro, proposte di programmazione didattica e approfondimenti.

IL COMPUTER NELLO ZAINO
IL COMPUTER NELLO ZAINO
eBook