Ti voglio raccontare
Antologia Italiana
Materia:       Italiano/Antologia
Scuola:          Scuola Secondaria di I Grado
Autori:          S. Ciuchini, F. Macchioni, L. Baldi

Caratteristiche del Corso

Ti voglio raccontare guida lo studente verso una lettura consapevole e stimolante

L'Antologia si compone di 3 volumi base, di 1 volume triennale dedicato all'epica e alla letteratura e di 1 volume triennale di letture facilitate rivolto agli studenti stranieri.

Struttura del Corso

I 3 volumi annuali sono caratterizzati dalla seguente struttura:

Generi: la prima parte di ciascun volume dedicata alla lettura e all'analisi del testo narrativo e poetico attraverso un percorso che indaga le diverse tipologie di genere letterario. La lettura di brani accuratamente selezionati guida lo studente alla conoscenza delle caratteristiche formali e di contenuto proprie di ciascun genere, al fine di sviluppare competenze specifiche di comprensione, analisi e produzione. Il percorso didattico supportato da un'ampia sezione introduttiva (Comprendere il testo narrativo e Comprendere il testo poetico) che fornisce gli strumenti necessari a esplorare in modo analitico le varie componenti testuali (personaggi, spazio, tempo, temi, tecniche narrative, lingua e stile). In questa sezione vengono inoltre suggerite le letture presenti nell'Antologia in cui lo studente più facilmente riconoscerà le suddette componenti testuali.

Temi: per favorire il processo di maturazione critica degli studenti, la seconda parte dell'Antologia propone un'ampia serie di letture dedicate a tematiche tipiche del percorso adolescenziale: la conoscenza di se stessi, le interrelazioni con il mondo esterno nell'ambito familiare e scolastico, l'attenzione all'ambiente circostante. Le letture proposte offrono allo studente la possibilità di sviluppare un momento di ricerca autonoma e individuale e nello stesso tempo suggeriscono un valido spunto per la socializzazione, la discussione e il confronto.

Sezione interculturale: nata con l'intento di rispondere all'urgente bisogno di formare i ragazzi all'attuale società multietnica, la sezione potenzia l'incontro fra le diverse culture per favorirne la conoscenza e appianare le distanze. La produzione letteraria di ciascun paese offre infatti la possibilità di addentrarci nelle culture più distanti e di apprezzarne il valore e le caratteristiche. Abbandonando il punto di vista occidentale e guidati dalla voce degli scrittori pi rappresentativi dei vari paesi, possibile superare i pregiudizi che talvolta precludono la condivisione e l'ascolto e ritrovare i numerosi, quanto inaspettati, punti in comune fra le diverse culture.

Il piacere della lettura: la passione per la lettura nasce spontaneamente e per questo non può essere insegnata in alcun modo; l'intento di questa sezione pertanto quello di proporre ai ragazzi ogni anno 3 scelte di libri di cui si offrono numerose pagine completamente prive di apparati didattici. Una lettura che prescinde da qualunque tipo di analisi permette infatti al ragazzo di approcciarsi in modo libero e personale con il testo d'autore, lasciandosi guidare solo dalla propria curiosità e dal proprio gusto. Nella sezione non mancano suggerimenti di letture affini a quelle proposte, rivolti agli studenti che trarranno da queste pagine un inaspettato entusiasmo per la lettura.

Dossier: in ogni volume sono presenti dossier che indagano altri linguaggi (fumetto, teatro, cinema) offrendo un quadro più completo della comunicazione. Queste sezioni sono accompagnate da ricche proposte operative che richiamano l'attenzione su stili di apprendimento non verbali.

Io allo specchio: a conclusione di ciascun volume la sezione Io allo specchio documenta il processo di apprendimento e le diverse fasi formative dell'alunno: esercizi e test guideranno il ragazzo ad acquisire una consapevolezza delle proprie caratteristiche cognitive e psicologiche.

Apparato didattico: il corso è completato da schede di verifica oggettiva che registrano la comprensione delle parti teoriche dedicate ad illustrare le varie epoche e le caratteristiche dei diversi generi letterari; esercizi di comprensione e produzione relativi a ciascun brano; laboratori che stimolano l'acquisizione di competenze linguistiche sulle quattro abilità (produzione di testi scritti, comprensione della lettura e dell'ascolto, rielaborazione personale orale).

Il volume triennale permette di programmare in modo flessibile e autonomo lo studio dell'epica e della letteratura nel corso dei tre anni. Attraverso un linguaggio semplice e immediato presentata un'attenta scelta di brani che ripercorrono cronologicamente lo sviluppo dell'epica e della letteratura italiana, di cui viene fornito un utile quadro d'insieme nelle pagine introduttive a ciascuna epoca.

Il volume delle letture facilitate ("Ti voglio raccontare facilmente") è stato pensato per aiutare i ragazzi stranieri che non hanno ancora raggiunto una sufficiente competenza nella lettura e comprensione della lingua italiana. Attraverso un lessico semplificato, strutture sintattiche semplici e disegni esplicativi viene riproposta un'ampia scelta di letture presenti nell'Antologia che permetterà anche agli studenti stranieri di seguire lo stesso curricolo formativo della classe. Le letture semplificate sono seguite da esercizi specifici per favorire la comprensione e il potenziamento linguistico-grammaticale degli studenti L2.

VOLUME 1 + PAGINE DI LETTERATURA
VOLUME 2
VOLUME 3
VERSIONE ONLINE VOLUME 1 +
PAGINE DELLA LETTERATURA
VERSIONE ONLINE VOLUME 2
VERSIONE ONLINE VOLUME 3