Ab Antiquo
Materia:       Latino
Scuola:          Scuola Secondaria di II Grado
Autori:          Publilio Sirio, L. Ceccarelli

Caratteristiche Una pubblicazione della traduzione completa delle “sentenze” di Publilio Siro, mimo dell’età di Cesare (I sec. a.C),“immigrato” dalla Siria, mancava in Italia dall’Ottocento. Questo lavoro intende colmare tale lacuna, aggiungendo alle sentenze aforistiche (più di settecento) tramandate come autenticamente publiliane anche quelle (più di trecento) meno sicuramente attribuibili a questo autore. Vale la pena, al di là delle episodiche citazioni, anche televisive, di alcuni pensieri di Publio Siro, poter avere a portata di mano tutto un patrimonio di saggezza e di etica, su amore, amicizia, donne, giustizia, moralità, onore, prudenza, virtù, e su altri temi universali, che è ancora ben lontano, nonostante qualche comprensibile divergenza con la sensibilità di oggi, dall’esaurire la sua indiscutibile attualità e la sua intatta freschezza.
Volume
Prosodia e Metrica - Latina Classica